fbpx

LinkedIn: restiamo umani

Quando qualcosa non funziona per noi pensiamo subito: "allora non funziona per nessuno".

Forse, lo avrai pensato anche tu all'inizio quando hai aperto il tuo profilo LinkedIn.

In questo articolo voglio sfidarti.

Se riuscirai a mettere da parte il naturale egocentrismo del cervello umano, la mente potrà cominciare a lavorare nel modo giusto.

Questo mese ho incontrato più di 350 persone, in 3 città d'Italia diverse e alcune di esse mi facevano sempre la stessa obiezione:

"io non ho tempo da perdere sui social, non posso stare li a mandare messaggini".

Platea sbagliata?

No, solo mancanza di elasticità mentale, tutto nella norma, anche io sono rigida su alcuni argomenti, bisogna solamente allenarsi.

Se pensi che LinkedIn non funziona forse ti mancano degli elementi come:

  • un target molto preciso di clienti da acquisire;
  • un metodo di acquisizione clienti basato sulla relazione;
  • la consapevolezza che LinkedIn ti fa trovare clienti se parli con le persone ed interagisci con loro.

Target clienti LinkedIn

Sono sicura che sai benissimo chi sono i tuoi clienti: "tutti quelli che hanno bisogno del tuo prodotto o servizio".

Ok da, puoi fare di meglio. 

Il tuo cervello è pigro se la pensi così.
Il mio compito è quello di stimolarlo sempre di più, oppure vuoi finire come quei negozianti che aspettano che i clienti entrano seduti dietro il bancone in fondo al negozio (che ansia)?!.

Poniti queste domande:

  • chi influenza l'acquisto nell'azienda che voglio acquisire?
  • chi acquista direttamente?
  • cosa posso avere in comune con questa persona per trovare un gancio per cominciare una conversazione (analizza il suo profilo)?
  • con quale tipo di persona amo lavorare?
  • chi recepisce meglio il mio modo di essere e fare?
  • quali domande posso fare per comprendere i bisogni del mio interlocutore?

Rispondi a queste domande e vedrai quanto sarà facile trovare la persona giusta.

Metodo di acquisizione clienti su LinkedIn

Hai mai sentito parlare di metodo di acquisizione clienti a freddo o a caldo?

Ti faccio un esempio: a freddo è quando chiami una persona che non conosci per provare a trasformarla in cliente; a caldo è quando crei relazione con qualcuno per poi portarlo a fargli chiedere un preventivo.

LinkedIn ti da la possibilità di cominciare la prima parte della relazione a caldo via messaggio privato o via commento, per poi passare rapidamente ad una telefonata oppure ad una visita di persona.

Comincia a contattare gli influenzatori di acquisto creando una relazione, poi portali con le giuste domande ad un appuntamento commerciale, se vuoi sviluppare le tue doti di intelligenza sociale, puoi farlo contattandomi qui.

Una volta analizzato il profilo LinkedIn dell'interlocutore cerca di trovare il gancio di cui ti parlavo prima:

  • stessa città;
  • stessa azienda precedente;
  • sport in comune;
  • persone in comune.

Questo sono solo alcuni esempi, ma so che potrai trovare molti più spunti.

Consapevolezza di avere davanti a noi esseri umani

LinkedIn è il Social Media più efficace per l'acquisizione contatti nel B2B (commercio tra aziende).

Questo significa che se hai un'azienda e non utilizzi LinkedIn è come se rimanessi fuori dai giochi a livello mondiale, magari continuerai a fatturare il solito o di più, ma il tuo competitor potrà arrivare prima di te ad utilizzare questo strumento, togliendoti mercato, creando relazioni umane difficilmente "scippabili" da abili commerciali affamati di contratti.

hubspot linkedin

Quando parli con una persona, pensi davvero che possa ricevere la tua richiesta di "come posso essere utile" in modo costruttivo? Ma siamo al mercato? Stai vendendo la merce urlando?

Si lo so, sono diretta e tu magari ti sarai offeso.
Mi dispiace, ma la verità fa male.
Ora come in Matrix dovrai uscire dalla zona di comfort e sperimentare la tua umanità, prova così:

  1. contatta una persona della tua rete LinkedIn e crea relazione con essa senza scopi commerciali;
  2. vai a prenderci un caffè;
  3. chiedi se puoi fargli un test, fatti dire se gli viene in mente almeno un'azienda che potrebbe essere tua cliente.

Fallo con più persone durante il mese e scoprirai la magia delle reti sociali.

valentina vandilli firma blog

Valentina Vandilli è l'esperta n°1 in Italia di sistemi di acquisizione a caldo su LinkedIn

A differenza degli altri LinkedIn Trainer che erogano formazione o consulenza, Valentina ha creato un sistema testato su più di 300 aziende italiane di molteplici settori, che permette di trovare i contatti giusti su LinkedIn, creare una relazione di fiducia con loro portandoli in pochi step ad un appuntamento commerciale.


Contattami per scoprire il corso che fa per te


Cerca nel sito

Cerca nel sito

SEGUIMI sui SOCIAL

Copyright Valentina Vandilli (2019) -  Tutti i diritti sono riservati - P.IVA: IT 12694421004